La Banca di Credito Cooperativo degli Ulivi - Terra di Bari ha dedicato ai privati un conto personalizzato e completo denominato Conto Ulivo Family.

Il Conto “Ulivo Family” è riferito a persone fisiche e può essere intestato ad un  singolo nominativo oppure cointestato a più nominativi.

Per trasformare il proprio conto corrente in un Conto “Ulivo Family” occorre rivolgersi alla Filiale di appartenenza che provvederà ad acquisire la richiesta e ad effettuare le necessarie modifiche.

Caratteristiche del Conto Ulivo Family
Spese di tenuta conto Euro 25,00/Trimestrali.
Operazioni in franchigia Illimitate.
Spese per operazioni oltre quelle in franchigia Esenti
Spesa prelevamento Bancomat / Pagobancomat Esente da commissioni, in ambito nazionale su ogni impianto del circuito delle BCC aderenti.
Carta BCC Cash (Bancomat) con microchip Gratuita all’emissione.
Internet Banking Gratuito.
Imposta di bollo Come da disposizioni di Legge.
Carta di Credito Cooperativo Classica
* Euro 15,50 per anno.
Carta pre-pagata Tasca Euro 5,00 all’emissione.
Accredito stipendio/pensione Esente da spese.
Rilascio carnet assegni "non trasferibili"
Esente da spese.
Bonifici interni alla BCC Esenti da commissioni.
Addebito utenze e RID Esente da commissioni.
* Previa valutazione da parte della Banca dei requisiti necessari.

Potranno essere abbinati ulteriori servizi quali: Telepass Family, Fast Pay, servizio di Cassetta di Sicurezza, ecc.

Il Conto “Ulivo Family”, inoltre, potrà essere abbinato ad un dossier titoli, necessario per la gestione di investimenti finanziari, risparmiando così ulteriori spese previste per la gestione del conto titoli.

In caso di ottenimento di prestiti e/o mutui della BCC degli Ulivi, il pagamento delle rate mensili mediante addebito nel Conto “Ulivo Family” sarà effettuato con esenzione da commissioni.

Per l’accensione del Conto “Ulivo Family” è richiesto:

  • la canalizzazione degli emolumenti  mensili (pensione, stipendio, proventi professionali ecc.);
  • la canalizzazione di almeno 2 utenze (gas, energia elettrica, telefono ecc.);
  • rilascio di carta BCC “Cash” (Bancomat) con microchip  - gratuita all’emissione;
  • internet banking.